Futuri LGBTQI

I FUTURI DELLE FAMIGLIE LGBTQI
nell'Italia del 2050


Il futuro non inizia domani,
ma oggi.


A queste domande, non esistono risposte sicure.
Il futuro, infatti, dipende da infinite variabili – è impossibile tracciarle tutte, e alcune sono fuori dal nostro radar.


Non c’è nemmeno un’unica risposta.
I futuri, in realtà, sono tanti – e cambiano in continuazione, nascono e muoiono a seconda di ciò che accade adesso; alcuni futuri, del resto, sono al di là della nostra portata.


Rimane però una certezza: dei molti futuri possibili, ne preferiamo alcuni rispetto che altri.


A pensarci bene, il futuro oggi non esiste: qui e ora è il presente a regnare.

Eppure, il futuro è ciò che dà significato e valore alle nostre azioni, perché distingue tra decisioni buone da cattive.
Il futuro è alla base dei nostri obiettivi; è il cuore dei nostri progetti.


La nostra comunità LGBTQI:
- Ha dimostrato di essere in grado di gestire le sfide e le emergenze del PRESENTE
- Ha iniziato finalmente a sviluppare analisi e riflessioni molto interessanti sul proprio PASSATO
- Può (e deve) ancora migliorare le proprie capacità di FUTURO di medio e lungo termine

Il futuro è un’ipotesi immaginabile, uno sviluppo possibile, un’opportunità aperta.


Questo progetto di ricerca mira a esplorare scenari futuri al fine di qualificare le nostre capacità e strategie di anticipazione.



Il nostro futuro è un bene prezioso, che va curato con attenzione e sensibilità.
Abbiamo bisogno di nuove idee per farlo al meglio delle nostre possibilità.

[Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2024]


COLLABORA


Il futuro è un campo nuovo, da esplorare assieme.
Ogni punto di vista è quindi molto interessante e importante.

Puoi dare una mano in vari modi:

Scopri come... e grazie per l'aiuto!

CHI SONO


Mi chiamo Raffaele Lelleri.

Sono un sociologo, mi occupo di ricerca applicata, di statistica sociale e di valutazione delle politiche abitative.
Da più di 20 anni mi interesso di tematiche LGBTQI.

Sono affascinato dai mondi che verranno.

Frequento il master in “Social Foresight” presso l’Università di Trento.
Questo progetto è la mia tesi di master, prevista a giugno 2024.

RISULTATI

Questa sezione raccoglie i materiali e la documentazione raccolti, analizzati ed elaborati nel corso del progetto.

Ultimi aggiornamenti: